(ANSA) – ROMA, 16 SET – Compie 25 anni eBay, uno dei
maggiori marketplace rivale di Amazon. È passato già un quarto
di secolo da quando il programmatore Pierre Omidyar ha dato
vita, nel settembre del 1995, ad una community che oggi unisce
venditori e acquirenti in tutto il mondo, anche in Italia.
    “Quest’anno in particolare – spiega la società in una nota
– abbiamo facilitato ulteriormente l’ingresso sulla piattaforma
alle Piccole e medie imprese in Italia e nel mondo, attraverso
agevolazioni e promozioni per sostenere l’economia locale in un
momento di grande difficoltà, come quello che stiamo vivendo a
causa dell’emergenza dovuta al Covid-19”.
    Solo in Italia, eBay ha aiutato oltre 35.000 imprese ad
affacciarsi all’eCommerce.
    Il popolare sito di aste online è stato fondato a San Jose,
California, il 3 settembre 1995 da Pierre Omidyar come parte di
un suo sito personale. Il primo oggetto venduto è stato un
puntatore laser rotto per 14,83 dollari. La compagnia ha mutato
il nome da AuctionWeb a eBay nel settembre 1997. Nel 2002 ha
acquistato il sistema di pagamento elettronico PayPal (poi
quest’ultima è diventata società autonima nel 2015). Nel 2001 la
piattaforma è sbarcata in Italia, dove, spiega, “ha fatto del
sostegno all’economia locale”. Con l’emergenza coronavirus, per
le Pmi italiane senza un canale e-commerce, ha messo a
disposizione seminari gratuiti su web con esperti e ha offerto
agevolazioni economiche alle Pmi che hanno voluto aprire uno
spazio online.
    “Sono entusiasta di essere entrata in eBay in un anno così
importante per la storia dell’azienda – commenta Alice Acciarri,
General Manager eBay in Italia e Spagna – 25 anni rappresentano
un traguardo significativo che conferma il nostro contributo
continuo per la crescita dell’economia in tutti i mercati in cui
siamo presenti e il nostro impegno a promuovere i valori che
hanno fatto crescere eBay e la sua community in questi anni”.
    (ANSA).
   

fonte: ANSA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *