(ANSA) – ROMA, 15 SET – Dopo Facebook, anche YouTube lancia
la sfida a TikTok. La società di Google ha annunciato la
sperimentazione di “Shorts”, una sezione della piattaforma
dedicata ai video brevi. La novità, spiega la compagnia in una
nota, è in fase di test in India.
    Shorts consente di creare video di 15 secondi direttamente
dallo smartphone, attraverso alcuni strumenti di editing e
soprattutto la possibilità di usare un brano come colonna
sonora. Al momento sono 100mila le canzoni disponibili ma il
catalogo – ha assicurato la società al sito The Verge – è in
espansione.
    Anche Facebook è corsa all’inseguimento del successo di
TikTok, la popolare app cinese finita al centro del braccio di
ferro tra Washington e Pechino. Il social di Mark Zuckerberg
nelle scorse settimane ha infatti introdotto Reels, uno
strumento di Instagram per creare video brevi con musica.
    (ANSA).
   

fonte: ANSA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *