La Russia multa Facebook e Twitter perchè si sono rifiutati da mettere i loro server nel paese.

La sanzione è stata inflitta dal tribunale distrettuale Tagansky di Mosca, entrambe le piattaforme social dovranno pagare quattro milioni di rubli (circa 58.000 euro). 

fonte: ANSA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *