Instagram lancia due novità che puntano a offrire più sicurezza e privacy ai suoi utenti. Sul fronte della sicurezza, il social delle immagini ha introdotto una funzione che aiuta ad evitare il phishing, cioè le email fraudolente che puntano a rubare dati sensibili come le password. Quanto alla riservatezza, la piattaforma sta eliminando la funzione che consente di “spiare” i like, i commenti e le altre attività compiute dai propri contatti.

Contro le email di phishing, che fingono di essere state inviate da Instagram, sull’applicazione arriva una sezione che ospita i messaggi originali inviati da social. La sezione è divisa in due parti: raggruppa da una parte le email relative alla sicurezza, e dall’altra quelle relative ad altre comunicazioni. Così gli utenti possono fare un confronto tra il messaggio ricevuto e quello originale della piattaforma.

Per quanto riguarda la privacy, Instagram ha confermato che sta eliminando la funzione “Seguiti”, con cui gli utenti possono vedere tutte le attività compiute dai propri contatti. Il ‘tab’, accessibile cliccando sull’icona del cuore, risulta già rimosso per alcuni utenti, anche in Italia.

Una terza novità di Instagram riguarda infine gli utenti di iPhone: con l’ultimo aggiornamento, il social abbraccia il dark mode, cioè la visualizzazione con sfondo scuro che affatica di meno gli occhi e consuma meno batteria. La modalità scura su Instagram diventa automatica: se l’opzione è attiva su iPhone, lo è automaticamente anche su Instagram.
   

fonte: ANSA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *